Sul campo

Specie vegetali alloctone minacciano la biodiversità di un parco naturale regionale; la loro diffusione, monitorata con censimenti di campo, consente di definire le aree di intervento sperimentale.

In volo

Un APR (aeromobile a pilotaggio remoto) equipaggiato con fotocamere digitali che riprendono immagini multi-spettrali, realizza il rilievo aereo delle zone infestate dalle specie aliene.

Nell'infrarosso

Le fotocamere riprendono immagini delle aree selezionate nello spettro visibile (per la ricostruzione digitale del terreno) e nell’infrarosso (per la classificazione della vegetazione).

Il modello digitale

Dall'insieme delle immagini RGB orientate sul terreno, si calcola un modello digitale della superficie ripresa (Digital Surface Model), sulla base del quale si creano le ortofoto.

La restituzione dei dati

Uno specifico algoritmo di classificazione processa tutte le ortofoto (RGB e IR nelle tre stagioni), definisce le "carte d'identità" spettrali delle specie interessate e fornisce le mappe di diffusione delle singole specie nelle aree di indagine.

Il Progetto I.T.A.C.A.

ITACA ha utilizzato tecnologie sperimentali per il monitoraggio e il contenimento delle specie alloctone nel territorio protetto dal Parco regionale dell’Adda Nord.

In particolare si proponeva di:

  • Acquisire dati sulla presenza di alloctone del Parco con censimenti di campo e attuare interventi di miglioramento popolazionale
  • Sperimentare modelli di gestione forestale e contenimento delle infestanti in vicinanza di reti e servizi pubblici
  • Acquisire dati vegetazionali con fotogrammetria APR in banda multispettrale per l’implementazione di un sistema di monitoraggio del territorio di riferimento
  • Fotointerpretare e restituire dei dati per la costruzione di procedure e modelli di monitoraggio delle specie alloctone
  • Disseminare le buone pratiche individuate

Videomanuale delle buone pratiche

Capitolo 1
 

Capitolo 1

Progetto ITACA: l'idea

Capitolo 2
 

Capitolo 2

Le tecnologie di ITACA

Capitolo 3
 

Capitolo 3

Interventi di miglioramento ambientale

Capitolo 4
 

Capitolo 4

Censimento delle esotiche e selezione delle aree d'indagine

Capitolo 5
 

Capitolo 5

Biologia delle specie alloctone prese in esame

Capitolo 6
 

Capitolo 6

Acquisizione dei dati fotogrammetrici multispettrali

Capitolo 7
 

Capitolo 7

Elaborazione dei dati: produzione di ortofoto e DSM

Capitolo 8
 

Capitolo 8

Elaborazione dei dati: classificazione delle specie alloctone e restituzione di mappe tematiche

Capitolo 9
 

Capitolo 9

Disseminazione dei risultati: convegni scientifici

Qui puoi scaricare diversi materiali del progetto ITACA: documentazione, tavole, immagini, articoli e presentazioni, relazioni tecniche.

Tutti i documenti e i materiali del progetto ITACA sono soggetti alla licenza Creative Commons* “Non commerciale – Non opere derivate 3.0” (vedi qui la licenza completa).

I partner di ITACA hanno deciso di applicare questo tipo di licenza per facilitare la diffusione dei risultati di progetto e nella convinzione che i progetti di sviluppo sostenibile come il presente debbano essere messi a disposizione della collettività. Se desideri utilizzare alcuni dei materiali del progetto ti preghiamo di darne comunicazione agli autori e di applicare le regole della licenza Creative Commons.